COME ARRIVARE - Con l'autobus dal centro città

Se siete in città le alternative per raggiungere l'ostello sono poche.

Soluzione più comoda: la 44

La (o "il", se preferite, ma qui a Trieste si usa il femminile) 44 parte da piazza Oberdan, passa per la stazione e poi va su sull'altipiano. Dopo circa 15-20 minuti (nei quali di solito c'è anche una piccola pausa a Prosecco per le coincidenze) scendete a Campo Sacro di fronte all'Ostello Scout (è la terza fermata dopo Prosecco ma vi conviene chiedere all'autista).

Soluzione con breve camminata: la 42

Al capolinea della 44 (o mentre aspettate la 44 presso la stazione) potrebbe capitarvi di trovare l'autobus nº42. Se avete voglia di camminare un po' potete anche prenderlo.
A differenza della 44, con la 42 dovete scendere a Prosecco; appena scesi voltatevi a sinistra e camminate verso lo stop; girate a sinistra e proseguite per la strada per circa 10-15 minuti. Camminando lungo un rettilineo vedrete, alla vostra destra, un parco privato con vari daini all'interno. Finito questo piccolo parco siete arrivati a Campo Sacro (Bozje Polje nella lingua della minoranza slovena). Presa la strada principale (quella a sinistra), camminate ancora 200m: l'entrata è dopo le strisce pedonali.
La 42 qualche volta porta a Campo Sacro
Generalmente questo avviene verso l'ora di pranzo ma gli orari variano di anno in anno: consultate l'orario su TriesteTrasporti.it. Dovete guardare se, dopo Prosecco, l'autobus passa per Santa Croce (il paese dopo Campo Sacro).

42 + 46

Se avete avuto la curiosità di guardare se la 42 passa per Campo Sacro vuol dire che vi piace il ruolo del logista che controlla tutte le possibilità per arrivare a destinazione nel più breve tempo possibile. Allora vi indico un'ultima soluzione: se anche la 42 dopo Prosecco non va a Santa Croce, potete comunque controllare se a Prosecco c'è la coincidenza con la 46. Come per la 44, dovrete fare tre fermate da Prosecco, ma in questo caso vi troverete su una strada secondaria: tornate indietro verso lo stop e proseguite a destra per 200m: l'entrata è dopo le strisce pedonali.

Biglietti

Se dovete solo andare all'ostello vi basta il biglietto Orario rete 60 minuti. Se siete in tanti, per risparmiare, prendete il biglietto Intera rete pluricorse - 60 minuti. Entrambi permettono di viaggiare su tutta la rete per un'ora (più che sufficiente per arrivare all'ostello) ma il secondo è utilizzabile come 10 biglietti singoli, anche contemporaneamente: timbratelo tante volte quanti sono i componenti del gruppo.
Diffidate da chi vi dice che per andare a Campo Sacro vi serve un biglietto a 2 tratte.
Se pensate di dover utilizzare il bus per più di un'ora potete valutare l'idea di acquistare il biglietto "Orario rete 75 minuti" oppure il "Giornaliero rete".
Come ultima nota a Trieste esistono anche gli abbonamenti quindicinali che valgono dal 1º al 15º o dal 16º all'ultimo giorno del mese, da prendere in considerazione se si soggiorna per più di una settimana e si vuole andare ogni giorno in città o al mare.
I prezzi attuali dei biglietti, gli orari e tutto il resto lo potete trovare su TriesteTrasporti.it

 

Con il treno

Con l'auto o il pullman